About

Mission

Il progetto WINGS vuole aumentare l'accesso a buone iniziative dell'imprenditoria femminile in Europa, colmando il divario con le iniziative nazionali e locali. Il progetto si propone anche di stimolare le imprenditrici di ambiti simili collegandole tra loro e offrendo strumenti di apprendimento e di formazione innovativi.

Target group

I risultati di WINGS sono destinati a donne imprenditrici, project manager europei, gruppi di ricerca, organizzazioni di formazione a distanza, associazioni o consorzi a livello nazionale o europeo, reti nazionali e regionali femminili, donne migranti e attori pubblici e privati nel campo delle TIC e l'imprenditorialità. I principali soggetti interessati sono le donne imprenditrici, organizzazioni di formazione a distanza e project manager europei, gruppi di ricerca nei settori delle TIC e l'imprenditorialità.
Questi gruppi target sono stati selezionati attraverso l'analisi di studi e progetti Comunitari sviluppati in precedenza.

Scopo

L'obiettivo del progetto è quello di creare una rete forte, riconoscibile e sostenibile in tutta l'UE ed una piattaforma online per facilitare l'accesso e la condivisione di offerte di apprendimento e di formazione esistenti per supportare le donne imprenditrici. Gli obiettivi sono:

1

sviluppare una rete unica europea per agevolare sistemi TIC per l'apprendimento, il sostegno e la formazione delle imprenditrici portando ampia visibilità e massimizzando l'utilizzo delle buone prassi innovative nel settore.

2

rafforzare i legami tra donne imprenditrici Europee, project manager, comunità di apprendimento, moltiplicatori e società così come favorire gli scambi di conoscenze ed esperienze attraverso una piattaforma online multilingue UE one-stop-shop.

3

una piattaforma in cui importanti e innovative opportunità europee di apprendimento possano essere reperibili e accessibili in un unico luogo; favorire nuove opportunità di business attraverso la creazione di un mercato virtuale per il commercio elettronico, e facilitare il networking internazionale.

Attività

Per soddisfare gli scopi e gli obiettivi del progetto sono state pianificate una serie di priorità strategiche specifiche:

  • Sviluppare una piattaforma multilingue dell'Unione europea di one-stop-shop che integri materiali didattici e di formazione esistenti per sostenere le donne imprenditrici, classificati in moduli a seconda del tema/posizione geografica di coloro che sono riuniti;
  • Definire criteri specifici per raccogliere iniziative e buone prassi europee, e risultati di progetto innovativi nelle categorie della formazione, materiali e-learning e di auto-studio, e-coaching e mentoring delle donne imprenditrici;
  • Realizzare un mercato virtuale che offra opportunità di e-commerce per le imprenditrici europee fornendo un accesso supplementare al mercato e visibilità per le loro aziende e prodotti;
  • Aumentare la conoscenza e l'apprezzamento dell'imprenditoria femminile tra i membri dell'Unione Europea, anche mettendone in evidenza l'importanza come fonte di nuova occupazione;
  • Formare un ambiente più inclusivo per le donne migranti che vogliano avviare un'impresa attraverso un modulo speciale della piattaforma online, che risponda ai loro bisogni;
  • Mainstreaming durante tutte le fasi del progetto, al fine di garantire che almeno il 50% di donne lavori al progetto, comprese le donne imprenditrici e gli specialisti sul tema della migrazione nel partenariato;
  • Organizzare tavole rotonde internazionali per i team di progetto, i coordinatori, moltiplicatori, associazioni, ONG e politici, per condividere le conoscenze e le esperienze maturate e produrre una strategia di lungo termine per il progresso delle donne imprenditrici in Europa;
  • Aumentare la consapevolezza del ruolo dell'IT per condividere conoscenze, fare rete e condurre affari tra donne imprenditrici dell'UE;
  • Usare TIC e strumenti innovativi per la promozione dei risultati del progetto, dei workshop di rete, degli incontri di progetto.

Organo consultivo

Mag.a Edith Zitz (Austria)

WINGS Advisory Board Edit Zitz

E' esperta di integrazione di genere e diversità. Ha studiato storia, inglese e diritto in Austria e negli Stati Uniti ed è specializzata sul riconoscimento delle qualifiche professionali straniere e sui problemi di salute pubblica. Nata nel 1965 a Salisburgo, attualmente lavora e vive a Graz.
www.edithzitz.at

Maria Claudia Costantini (Italia)

Specializzata in Glottologia, Maria Claudia Costantini lavora dal 1988 nel settore no profit, dove ha svolto una serie di attività nel campo della ricerca sociale, la formazione e le attività culturali.
Progettista e project manager della Fondazione Risorsa Donna dal 2004, Maria Claudia Costantini è impegnata nella promozione e sviluppo del microcredito in Italia, la promozione dell'imprenditorialità femminile, nonché l'inclusione sociale ed economica delle donne.
Ha collaborato alle attività di ricerca e di progetto speciale della Fondazione Risorsa Donna: "Rutas de oportunidades para las mujeres cooperativistas. Orientación, inclusión social y emprendimiento en Guatemala", finanziato dalla IILA; al progetto "Risorsa per lo Sviluppo" che mira ad attuare piani d'azione di assistenza tecnica e di sostegno per lo sviluppo del business nelle aree locali in tutta la città di Roma; al progetto "Start up! Sostegno all'avvio di microimprese per donne non comunitarie "(per promuovere processi di integrazione culturale e di consapevolezza delle opportunità e delle risorse disponibili a livello locale, per fornire un aiuto pratico per la nascita e lo sviluppo di nuove imprese competitive e per sostenere l'accesso alle risorse finanziarie pubbliche e private ); al progetto "Servizi integrati per lo sviluppo dell'economia femminile" (volto a realizzare un sistema integrato di formazione e di servizi sperimentali per sostenere lo sviluppo dell'economia femminile nella zona della Provincia di Roma).
Maria Claudia ha anche lavorato come componente del gruppo di ricerca della Fondazione Risorsa Donna per due progetti europei: “TYR The Youngsters’ Reply. Comparison of different parental models” e “Women and media in Europe”, entrambi relativi alla promozione delle pari opportunità

Riccarda Zezza (Italia)

WINGS Advisory Board Reccarda Zezza

Imprenditrice sociale quarantaduenne con due figli, Riccarda ha lavorato per 15 anni nelle grandi aziende multinazionali in Italia (Pirelli, Microsoft, Banca Prossima - Gruppo Intesa Sanpaolo) e all'estero (Nokia) ricoprendo ruoli nella comunicazione e nel project management. 
Due anni fa ha fondato ed è diventata l'amministratore delegato di "Piano C", un'organizzazione istituita per ripensare i modi tradizionali di lavorare e generare un impatto sociale sostenibile ricollegando talenti (in particolare femminili) con l'economia (nel 2012, Piano C ha vinto il primo premio come "Miglior innovatore sociale in Europa", assegnato dalla Banca europea per gli investimenti).

Alla Witwicka-Dudek (Polonia)

WINGS Advisory Board Alla Witwicka-Dudek

Un consulente di carriera e formatore con oltre 15 anni di esperienza nel lavoro con aziende, istituti di istruzione superiore e studenti universitari, Alla è un coach ICC certificata e specializzata nella consulenza di carriera. Ha condotto una serie di progetti di consulenza e corsi di formazione sullo sviluppo personale e professionale, sul funzionamento efficace del mercato del lavoro, sul branding e mentoring dei dipendenti. E 'membro dell'organo consultivo del progetto WINGS; coordinatore del progetto internazionale "Studio-in-Wroclaw" e lavora come Direttore Career Service presso l'Università di Wroclaw di Economia.

Carmen Cuello (Spain)

WINGS Advisory Board Carmen Cuello

Born in Seville in 1979, Carmen has a degree in Business Administration from the University of Seville and a Masters in Society, Administration and Politics from the Pablo de Olavide University.
She is the Deputy Director of the Andalusian Institute of Youth in the Regional Ministry of Equality, Health and Social Policies since 2012, and is also a municipal councillor of Castilleja de la Cuesta (Seville) since 2011. In the Regional Administration Carmen Cuello was also Chief of Cabinet of the Department of Employment (2011-2012). She previously worked in the management of financial services in the private sector and was responsible for the purchasing department of RGD Mape Group.

Gülşen Akman

WINGS Advisory Board Gülşen Akman

Dopo un’esperienza di cinque anni nel settore privato, ha iniziato la carriera accademica presso Ingegneria Industriale dell’Università Kocaeli. E’ professore associato. Ha una carriera accademica di 17 anni. Ha conseguito una laurea presso la Yıldız Technical University, un Master presso la Istanbul Technical University, una laurea presso il GebzeInstitue of Technology. Ha svolto studi post dottorato presso il Dipartimento di Ingegneria Industriale della Pennsylvenia State University, USA. Per migliorare le proprie competenze, ha frequentato molti seminari. Le sue aree di ricerca sono Management dell’Innovazione e tecnologia, sviluppo di capacità imprenditoriali per gli studenti di Ingegneria Industriale non ancora laureati. Inoltre, sono tra i suoi temi di ricerca lo sviluppo del prodotto, l'efficienza dei team di sviluppo del prodotto, e temi relativi alla gestione di un progetto. Ha lavorato in alcuni progetti nazionali ed internazionali. Ad esempio, il progetto EU "supporto internazionale per il collocamento professionale e accademico di orientamento personale". Ha 43 anni e ha due figli.

Dorien Zelderloo (Belgio)

WINGS Advisory Board Dorien Zelderloo

Dorien Zelderloo è coordinatrice di progetto a Markant vzw dove gestisce, insieme con il suo team, i progetti sull'imprenditorialità femminile e questioni di genere. La sua carriera è iniziata alle Voka - Camera di Commercio - come consulente di genere nelle grandi aziende ed è diventata esperta di questioni del mercato del lavoro. A Voka è stata responsabile di progetti nuovi e in corso, della gestione di un team di progetto e si è occupata dei bisogni del mercato del lavoro nelle regioni Brabante fiammingo e Bruxelles. Nel 2008 ha vissuto un'avventura, viaggiando da Bruxelles a Città del Capo con una jeep.

Dr. Lyn Batchelor (Inghilterra)

WINGS Advisory Board Lyn Batchelor

Lyn è arrivata nel mondo accademico, dopo un eclettico mix di esperienze imprenditoriali. Ha iniziato la sua carriera come fotoreporter in un quotidiano. In seguito ha aperto un business di successo nella vendita al dettaglio di moto con il suo (allora) marito, un campione di Superbike australiano. In seguito ha svolto simultaneamente attività di acquisto e vendita e di consulenza direzionale, durante gli studi part time per un BBUS in Management e Gestione delle Risorse Umane. Mentre studiava a tempo pieno per l'abilitazione in Relazioni Industriali, ha anche iniziato a lavorare come insegnante in Marketing e Relazioni Industriali presso la Griffith University, nel Queensland, Australia.
La sua prima carica nel Regno Unito presso l'Università di Aberdeen, nel 2006, la ha vista occuparsi di un Master in management su impresa, innovazione e cambiamento. Ha anche portato lo start-up e lo sviluppo del business a livello Master e Dottorato in Scozia, così come i metodi di ricerca per una laurea in Ricerche di Marketing. Il suo dottorato di ricerca è in Organizzazione degli studi. Lyn è entrata all'Università di Chichester per l'inizio dell'anno accademico 2010-2011. Lyn è anche responsabile delle attività di educazione imprenditoriale per la Scuola di Impresa, Gestione e Leadership (SEMAL). 
http://www.chi.ac.uk/staff/dr-lyn-batchelor

Altre domande? Vuoi entrare nella nostra rete?
Contattaci...